Olio Essenziale di Menta Piperita Bio 10 ml

13,60 Iva inclusa

      • Consigli di utilizzo

        L’olio essenziale di Menta piperita è un aroma per alimenti, totalmente naturale, ottenuto per distillazione in corrente di vapore di piante coltivate in piemonte.

        Consigli di Utilizzo:

        • Inalazione: versare 2-3 gocce di olio essenziale in acqua bollente per fare dei suffumigi in caso di raffreddore o semplicemente su un fazzoletto e respirare.
        • Aroma alimentare: aggiungere qualche goccia di olio essenziale a piatti dolci, salati o cocktails per conferire uno spiccato profumo e sapore di menta.
        • Per problematiche digestive: assure 2 gocce di olio essenziale diluite in un cucchiaino di olio vegetale o di miele in caso di flatulenza, diarrea o nausea.
        • Olio da massaggio: aggiungere 2-3 gocce all’olio da massaggio e massaggiare la zona dolorante. Utile in caso di dolori mestruali, muscolari e reumatismi.

        *Disclaimer: le informazioni sopra riportate derivano dalla letteratura esistente in materia e non possono essere considerate attributi del prodotto.  Hanno carattere puramente divulgativo e non devono essere intese come proprietà terapeutiche.

      • Maggiori informazioni

        La Menta Piperita è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Lamiaceae. Le foglie sono dotate di peli ghiandolari nei quali si accumula l’olio essenziale di odore aromatico e penetrante.

        La pianta è molto utilizzata in campo alimentare, in aromaterapia e in profumeria.

        USI IN CUCINA:

        Può essere impiegato per aromatizzare dolci a base di cioccolato, biscotti o creme ma anche per la preparazione di gelati, sorbetti e cocktails.

        PROPRIETA’ E USI IN AROMATERAPIA:

        – Da studi si è dimostrato che l’olio essenziale di menta piperita ha attività antispasmodica, inibisce la contrazione della muscolatura liscia intestinale e gastrica. Risulta utile in caso di meteorismo, flatulenza, indigestioni, colite, diarrea, nausea e in quasi tutti i problemi digestivi.

        Si consiglia di aggiungere 2-3 gocce di olio essenziale in mezzo cucchiaino di zucchero o di miele.

        – Ha azione antalgica e anestetica locale dovuta principalmente al mentolo. Si può diluire l’olio essenziale in olio di mandorle ,o altro olio vegetale, fino ad una concentrazione massima del 10% e si massaggia localmente  per crampi o dolori muscolari, reumatismi, dolori mestruali o in caso di mal di testa (si applica sulle tempie o alla base della nuca).

        – Ha azione di tonico mentale e antistress: è possibile utilizzarlo per migliorare la concentrazione e l’attenzione. Può essere utilizzato in diffusione ambientale (evitare concentrazioni troppo elevate che potrebbero essere irritanti per occhi e mucose) o una goccia sulla fronte (evitare contatto con gli occhi).

        – Utile in caso di alitosi e per ridurre la flora batterica.

        – Ha attività antisettica. L’olio essenziale di menta piperita grazie alle sue proprietà anti infettive  unite alla sua azione espettorante, decongestionante e fluidificante risulta utile in caso di malattie da raffreddamento.

        Per problematiche a carico del sistema respiratorio si può utilizzare l’olio essenziale per suffumigi( poche gocce in acqua bollente) o versando qualche goccia su un fazzoletto e inalando.

        AVVERTENZE:

        L’olio essenziale non va utilizzato durante la gravidanza o l’allattamento. Non usare su bambini al di sotto dei 7 anni di età.

        Può risultare irritante se usato puro sulla pelle.

        E’ sconsigliato l’uso su soggetti asmatici, sensibili o allergici all’aspirina, in caso di problematiche cardiache, insufficienza epatica e calcoli della cistifellea.

2 disponibili

Descrizione